Il grande cuore dei Butchers

0
148

Ad accogliere tutti, grandi e piccini, è stato lo sfrigolio della ciccia sulle griglie e il suo delizioso profumo. Tagliate, costine, salsicce, spiedini… hanno riempito l’aria del parchetto di via Cacciatore a Fossoli, così come le grida goliardiche dei macellai più solidali d’Italia. E tra una battuta, una storiella, un buon bicchiere di lambrusco, golosi crostini, pasta col ragù in quantità e carne da urlo, anche quest’anno Roberto Papotti e gli amici di Butchers for Children a dar man forte, ha fatto il botto. L’ottava edizione di Liberamente carnivori, in occasione del 25 aprile, è stato l’ennesimo successo, complici anche una perfetta giornata di sole e un piacevole praticello appena tagliato… Tantissime famiglie si sono ritagliate un angolo per gustarsi il tradizionale brunch della Liberazione, in un clima giocoso e divertente.  E dopo la rimpinzata, con annesso pisolino, tutti al Campo di Fossoli in bicicletta, per ricordare, in quel luogo di oppressione, quanto sia dolce il sapore della libertà conquistata. L'intero ricavato dell'edizione 2016, ben 5.100 gli euro raccolti in quattro ore di festa, sarà interamente devoluto al progetto Fattoria Sociale per garantire un futuro ai ragazzi autistici.
J.B.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here