Adolescenti: un videogioco per la legalità e contro le mafie

0
67

Martedì 8 marzo, alle 17.30, lo Spazio Giovani di via Nenni 55, a Soliera, ospita un incontro sui temi della legalità e della lotta alle mafie, dedicato agli adolescenti dai 13 ai 18 anni.
L'appuntamento costituisce la prima tappa di un percorso che prevede a luglio uno stage presso uno dei campi di lavoro organizzati da Libera e, in autunno, la realizzazione di un videogioco.
Il progetto promosso dalla Cooperativa Copernico, insieme a Fondazione Campori, Civibox e Libera, si realizzerà prevalentemente a Soliera, ma la promozione, i contenuti e gli interventi spazieranno nel distretto dell'Unione Terre d'Argine.
Il progetto intende far acquisire le conoscenze che attivino nuovi processi di appartenenza e di cittadinanza per accrescere la partecipazione democratica degli adolescenti, in un percorso di condivisione del concetto di legalità. Attraverso l'uso creativo delle tecnologie, i contenuti trattati verranno sviluppati in videogioco incentrato sul tema della responsabilità individuale e sul concetto di scelta.
La metodologia utilizzata è il coinvolgimento attivo degli adolescenti, attraverso la Peer Education.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here