La Pcarìa: la festa del Maiale in Piazza a Campogalliano

0
197

Domenica 24 gennaio si rinnova a Campogalliano l’appuntamento con La pcarìa: il Maiale in Piazza, la 12ª edizione di una festa che celebra la lavorazione della carne di maiale, tradizionale momento di festa e incontro per le famiglie contadine emiliane. A partire dalle 9 di mattina, piazza Vittorio Emanuele II, via Roma, via Garibaldi e le zone adiacenti saranno animate da un'allegra full immersion nella memoria popolare. Il programma prevede infatti un ricco mercato enograstronomico (con la vendita di formaggi, salumi, vini e spezie), il mercato straordinario di abbigliamento, oggettistica e Artingegno, e soprattutto i norcini di Campogalliano, San Martino in Rio e dei Comuni limitrofi, impegnati nelle varie fasi della lavorazione del maiale: dalla cottura dei ciccioli nei paioli e della coppa di testa, alla preparazione di salami, cotechini e salsicce.
I norcini si sfideranno per la produzione del miglior cicciolo. Intorno alle 17 una giuria di esperti assegnerà il titolo di Re del Cicciolo, nella terza edizione del Palio della Pcarìa.
A partire dalle 11 saranno attivi gli stand gastronomici a cura della ProLoco di Campogalliano e del Gruppo dell'Albero. Svariate le gustose specialità che verranno proposte, a partire dallo zampone con fagioli per proseguire con lo gnocco fritto, i ciccioli frolli, la polenta con costine e ragù, borlenghi, ciacci e altro ancora. Particolarmente nutrito si annuncia il programma degli intrattenimenti, sia in piazza Vittorio Emanuele che in piazza della Bilancia. Alle 10.30 il cantastorie Simone Saccucci propone lo spettacolo Il re del fango, la storia di Luigi Ganna, vincitore del primo Giro d'Italia nel 1909, per un'iniziativa in collaborazione con il Museo della Bilancia. Non un ciclista qualunque, ma un avventuriero pionieristico che dominò fatica, fango e persino la neve. A seguire lo stesso Museo della Bilancia (aperto dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito) proporrà un laboratorio a tema per bambini, con la possibilità di visitare la mostra dedicata alla bicicletta: Il tesoro a pedali!
Sempre alle 10.30, Andrea Barbi animerà la piazza con la diretta su Trc del suo seguitissimo programma Ci vediamo in Piazza mentre per le  12 è prevista la partecipazione della Famiglia Pavironica al completo che terrà compagnia a tutti i presenti durante l'ora del pranzo.
Il duo Borghi e Luppi animerà le strade con giochi e loro racconti del territorio, mentre il Gruppo Folk di San Martino in Rio Come 'na volta si cimenterà del concerto In memoria del maiale.
Di pomeriggio, alle 15.30, il divertimento è assicurato con lo spettacolo di circo e teatro proposto dal clown Il Grande Lebuski, nome d'arte del pugliese Gianluca Marra, e il trascinante ed esilarante concerto di rock dialettale della band Le Cagne Pelose. “E' dal 2005 – spiega la vicesindaco e assessora agli eventi Linda Leoni – che il Comune coordina e supporta la Pcarìa, un’iniziativa proposta dagli stessi cittadini che si inserisce a pieno titolo nel novero delle attività ricreative che il nostro Comune organizza durante l’anno e che è sempre molto partecipata sia dai nostri cittadini che dagli abitanti dei paesi limitrofi. Quest’anno in particolare registriamo un incremento sia degli espositori che dei norcini, e abbiamo aumentato l'offerta di spettacoli e animazioni durante la giornata. Il cuore della manifestazione resterà comunque la lavorazione della carne di maiale, che fa parte della più genuina tradizione gastronomica del nostro territorio. Tengo peraltro a precisare che nello svolgimento della lavorazione non ci sarà niente di cruento".

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here