Arrestati a Carpi due ladri seriali

0
135

Nella mattinata del 17 dicembre un cittadino ha segnalato  l’introduzione di due nomadi, un uomo e una donna, all’interno di un palazzo in via Lincoln a Carpi.
Gli operatori della Volante del Commissariato hanno rintracciato al sesto piano i due giovani e li hanno accompagnati in commissariato per le procedure di identificazione.
Un secondo e più accurato sopralluogo sul luogo della segnalazione, tuttavia, ha consentito il ritrovamento di un cacciavite e una spatola di plastica, ricavata da un ritaglio di un flacone di prodotti per l’igiene, (utilizzata solitamente dai malviventi per aprire le porte senza mandate), occultati all’interno di una fioriera collocata proprio sul piano dove erano stati rintracciati i due nomadi. Accertata l’identità dei due fermati, da un controllo in banca dati è emerso che si trattava di persone dedite alla commissione di reati predatori all’interno di abitazioni: in particolare, lo sviluppo dei numerosi alias, 16 per l’uomo e ben 74 per la donna. L’uomo J.D. di anni 20 e la donna J. D. di anni 36 (in stato di gravidanza avanzato, accertato da visita medica specialistica) sono stati arrestati per tentato furto aggravato e portati alla casa circondariale di Modena.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here