Ospedale di Carpi “a misura di donna”

0
227

La provincia di Modena si conferma terra di ospedali “a misura di donna”. A certificare questo risultato è la consegna dei Bollini rosa”per il 2016 da parte dell’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna (O.N.Da). Il Policlinico di Modena si è visto confermare il punteggio massimo di 3 Bollini rosa che gli sono valsi una menzione speciale. Completano il quadro, per la nostra provincia, l’Ospedale Ramazzini di Carpi che vede confermati i 2 bollini ottenuti nel 2015 e l’Ospedale di Sassuolo confermato con un bollino. La premiazione si è tenuta il 16 dicembre, presso la Presidenza del Consiglio dei ministri a Roma.
I Bollini rosa sono una conferma dell'elevata qualità della sanità modenese in tema di benessere della donna. Un riconoscimento ottenuto prima di tutto grazie al lavoro di squadra che coinvolge tante strutture e professionisti che operano in discipline diverse con l’obiettivo comune di dare la miglior risposta possibile in termini di tutela della salute delle donne, in tutte le fasi della loro vita.
Modena, 16 dicembre 2015
I fiori “rosa” all’occhiello
Tra i punti salienti della “pagella” del Policlinico spiccano l’attenzione ai percorsi per le patologie oncologiche, cardiovascolari, degenerative croniche. Inoltre, fondamentale è il percorso di assistenza alla nascita in grado di occuparsi delle gravidanze complesse e dei neonati che necessitano di cure intensive. Il Policlinico, infine, ha un ruolo di punto di riferimento provinciale per l’accoglienza delle donne vittime di violenza. Questi interventi sono forniti in un contesto che offre un’accoglienza multiculturale. L’Ospedale Ramazzini di Carpi si è contraddistinto, secondo l'Osservatorio, per i risultati ottenuti nell'assistenza alla nascita, in modo particolare i bassi livelli di medicalizzazione e gli ottimi esiti materni e neonatali ottenuti negli ultimi anni, per l'offerta gratuita a tutte le partorienti dell'analgesia epidurale e il trattamento delle patologie oncologiche in ginecologia. Fiore all’occhiello dell’Ospedale di Sassuolo sono i servizi di prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here