“Ce l’abbiamo fatta”

0
241

Finalmente ce l’ha fatta. Il Rugby Carpi ha il suo campo all’interno della Pista di Atletica D. Pietri. Tanta la soddisfazione del presidente Matteo Casalgrandi: “è stato un percorso lungo ma questo importante risultato, ottenuto grazie all’Amministrazione Comunale, ci riempie di gioia”. D’ora in poi, bimbi e ragazzi potranno allenarsi in città in uno spazio consono e adeguato che, prosegue Casalgrandi, “abbiamo intenzione di utilizzare al meglio per incrementare il numero dei nostri tesserati e far conoscere sempre di più alla cittadinanza la bellezza di questa disciplina sportiva”. Il Rugby Carpi conta più di 120 tesserati tra bimbi, ragazzi e adulti: “siamo una realtà in crescita ma possiamo fare ancor di più e meglio. I nostri atleti sono suddivisi in tre categorie: Minirugby (che riunisce bambini dai 5 ai 12 anni), Under 14 e Serie C, la quale annovera giocatori dai diciotto anni in su”. Numerosi i progetti in cantiere: “stiamo cercando di unire più ragazzi Under 18 per organizzare dei tornei e avvicinarli allo sport del nostro cuore; continuiamo ad andare nelle scuole primarie e secondarie di Carpi e Novi  per far conoscere il rugby e i suoi valori,  in modo ludico, ai più piccini e, infine, stiamo cercando di diventare un vero e proprio punto di riferimento per le realtà vicine”. Quello di Carpi infatti, è l’unico campo in provincia di Modena, dopo Formigine e quelli presenti nella Città della Ghirlandina: “Abbiamo cinque ragazze carpigiane Under 16 che, grazie a un accordo resosi indispensabile considerati i numeri esigui, ogni domenica si uniscono alla compagine del Forlì per unire le forze e giocare insieme, tra l’altro con ottimi  risultati. Sono invece una decina i ragazzi Under 16 carpigiani, oggi tesserati col Modena Rugby 1965 che, una volta alla settimana, si allenano a Carpi per comodità. In campo ogni settimana si allenano oltre 150 persone. Numeri importanti, destinati a crescere, che sono motivo di grande orgoglio. Carpi sta diventando un punto di raccolta per le città limitrofe: a noi si sono già uniti ragazzi provenienti da Mirandola, Rovereto, Rio, Correggio…”.
Il nuovo impianto da rugby realizzato all’interno della Pista di Atletica D. Pietri sarà ufficialmente inaugurato domenica 29 novembre, alle 9,  alla presenza delle autorità, dei giocatori, dei tecnici e dello staff del Rugby Carpi Asd e di una folta  rappresentanza del mondo sportivo locale e personalità del rugby italiano. Un’occasione importante per rilanciare con grinta, forza ed entusiasmo, i valori di questo sport che fa di spirito di squadra e bene comune, i suoi assi vincenti. “Il rugby – conclude Casalgrandi – insegna che con fatica e spirito di sacrificio si possono guadagnare metri preziosi. Che con il supporto della squadra si può raggiungere uno scopo. Il rugby è una grande lezione di vita perchè il rispetto per l’avversario e la correttezza e lealtà verso i propri compagni sono pilastri fondamentali”.
Jessica Bianchi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here