Scambi giovanili coi Lions

0
173

Il 19 novembre, alle 17,30, presso la sala riunioni dell’Istituto professionale Vallauri, i Club Lions cittadini, Carpi Host, Alberto Pio e Leo Carpi, illustreranno a genitori e studenti la meritoria iniziativa che il Lions Club International realizza in 202 Paesi: agli studenti, dai 16 ai 21 anni, viene proposto un soggiorno estero gratuito di una decina di giorni presso campi denominati della gioventù e un soggiorno gratuito di 7/14 giorni presso famiglie ospitanti. Alla riunione parteciperanno oltre al coordinatore nazionale dei campi della gioventù/scambi giovanili, studenti e genitori che hanno già vissuto l’esperienza internazionale e che con la loro testimonianza potranno evidenziare i vantaggi dell’iniziativa. Gli obiettivi del programma sono: offrire la possibilità ai giovani di diversi paesi di conoscersi reciprocamente, favorire lo scambio di idee e opinioni, promuovere la comprensione internazionale e lavorare verso il traguardo della pace tra i popoli, sviluppare le doti potenziali di leadership in ogni giovane e aiutare i ragazzi a rispettare le culture altrui.
Il programma dei campi prevede tra l’altro visite a luoghi di interesse industriale, storico, educativo nelle aree vicine al campo e la partecipazione a seminari e presentazioni su argomenti di attualità di interesse internazionale. L’iniziativa lanciata a Carpi nel 2013 può svilupparsi grazie alla collaborazione dei cinque istituti superiori che, in una turnazione quinquennale, organizzano un concorso per l’aggiudicazione di una  borsa di studio messa a disposizione dai Lions di Carpi per  coprire i costi di viaggio dei vincitori.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here