Corsi per l’utilizzo defibrillatori alla Casa del Volontariato

0
87

Dopo che, nel corso del 2014, 89 volontari sono stati formati all'utilizzo del defibrillatore – reso obbligatorio per legge anche per le società sportive dilettantistiche a partire dal 1° gennaio 2016 – anche quest'anno la Fondazione Casa del Volontariato, ente sociale della Fondazione CR Carpi, ha indetto una nuova serie di quattro corsi gratuiti, della durata di 5 ore ciascuno, che si terranno presso la Casa del Volontariato di Carpi i giorni 17 e 24 ottobre e 7 e 21 novembre.
Saranno così 72 (18 a corso) i volontari coinvolti in totale, per 22 associazioni complessive distribuite nel territorio dell'Unione Terre d'Argine.
Al termine del corso, che sarà tenuto dal personale della Croce Blu di Soliera, ai partecipanti sarà rilasciato un'attestato di partecipazione.
Questo progetto di formazione s’inserisce in un più vasto programma di prevenzione che ha visto la Fondazione CR Carpi, al termine dello scorso anno, donare alle società sportive di Carpi, Novi di Modena e Soliera 30 dispositivi di defibrillazione di ultima generazione, che sono stati collocati in altrettante strutture sportive. La scelta di dotare l’impianto e non la singola società, consente infatti una più ampia copertura, poiché i defibrillatori possono essere utilizzati da tutte le organizzazioni operanti all’interno dell’impianto.

“In prossimità dell'entrata in vigore della norma, e data la grande richiesta pervenutaci dal mondo dell'associazionismo sportivo – spiega il presidente della Fondazione Casa del Volontariato Lamberto Menozzi – abbiamo ritenuto di proporre questa serie di apprezzatissimi corsi anche per il 2015. L'opportunità di questo sostegno gratuito alle associazioni di volontariato è testimoniato anche dal fatto che, oltre ai 72 iscritti per questi prossimi quattro corsi, si è già formata una lista d'attesa di altre 22 persone”.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here