La chitarra dal duo all’orchestra

0
65

Sarà la chitarra, classica e contemporanea, la protagonista del secondo appuntamento del programma di Una serata a San Rocco, la rassegna di spettacoli gratuiti che, organizzati da San Rocco Arte e Cultura, ente culturale della Fondazione CR Carpi, si svolgeranno presso l'Auditorium al civico 1 di via San Rocco.
Martedì 13 ottobre, alle 21, il pubblico di San Rocco potrà assistere a un doppio concerto: nella prima parte della serata si esibirà infatti la New Libra Guitar Orchestra diretta da Mauro Bruschi. Il programma sarà caratterizzato dall'esecuzione di brani connotati da una sonorità ibrida classico-moderna, frutto della fusione del rigore del classico con la spregiudicatezza del moderno. Da una ricchezza di sfumature, ritmi e suoni solo apparentemente in contrasto si sprigiona così un caleidoscopio di sonorità inedite e accattivanti. Un equilibrio di esecuzione che permette a questa orchestra tanto particolare di affrontare un repertorio che va dalla musica classica eseguita in modo 'moderno' alla musica moderna – compresi i brani per chitarra elettrica ed orchestra – eseguita in modo maggiormente 'classico'.
Nella seconda parte sarà poi la volta dei due osannati chitarristi Eugenio Polacchini e Matteo Minozzi, noti anche all’estero come Bruskers guitar duo, che si lanceranno nella sorprendente esecuzione di un repertorio caratterizzato dalla rivisitazione di standard della tradizione jazz e colonne sonore, oltre che dall’esecuzione di brani originali. Ospite della seconda parte del concerto, l’artista carpigiana Valentina Lugli.
Tutti gli spettacoli sono a partecipazione libera e gratuita sino ad esaurimento dei posti disponibili, senza la possibilità di effettuare prenotazioni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here