Tutti in bici

0
74

Presentato nel corso di una conferenza stampa il programma locale della European Mobility Week: la Settimana Europea della Mobilità è promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani, e dall’anno passato fa tappa anche nella città dei Pio.
A organizzare la Mobility Week carpigiana, che quest’anno ha come slogan Do the right mix, è l’Assessorato comunale alla Mobilità in collaborazione con tante associazioni e soggetti locali e non, da Gafa a Legambiente, da Velodogma alla Banca del Tempo, da Fiab all’Agenzia per la Mobilità di Modena.
L’assessore alla Mobilità Cesare Galantini ha ricordato che il primo appuntamento della manifestazione si terrà domani, mercoledì 16 settembre, con una partita di bike polo serale al Parco delle Rimembranze a cura di Velodogma. Giovedì 17 settembre Carpi prenderà poi parte alla manifestazione Giretto d’Italia, il quinto Campionato nazionale della ciclabilità urbana promosso in collaborazione con Legambiente, Velo love ed Euromobility e della quale i protagonisti veri saranno i cittadini. Infatti, in una fascia oraria definita (tra le ore 7.30 e le ore 9.30) e in quattro  zone (due lontane dal centro storico, via San Giacomo e via Nuova Ponente, e due vicine al cuore della città  corso Fanti e via Cavallotti) saranno attivi altrettanti punti di controllo per monitorare i ciclisti in transito diretti nei luoghi di lavoro. Carpi, che sarà in lizza assieme ad altre decine di centri grandi e piccoli di tutto il paese, guadagnerà punti ogni volta che passerà una bicicletta di un lavoratore su due ruote davanti al punto di controllo.
Domenica 20 settembre alle ore 10, con ritrovo di fronte al Municipio, partirà poi una biciclettata non competitiva promossa dal GAFA-Gruppo Assistenza Familiari Alzheimer in direzione di Budrione, con pranzo sociale facoltativo. Nel pomeriggio nel parco di via Sigonio (ritrovo partecipanti ore 18 di fronte alla Cattedrale) lezione di bici + yoga a cura di Mahayoga. Nuove iniziative sono poi previste a cura di Velodogma sia il 21 che il 22 settembre mentre mercoledì 23 alle ore 20.30 al circolo Bruno Losi è prevista la presentazione del Piano per la ciclabilità comunale. Sabato 26 tornerà al Parco delle Rimembranze dalle 17 alle 20 la Ciclofficina temporanea mentre dalle 14 alle 19 all’Aeroporto di Budrione Velodogma e BacktoBack organizzeranno gare di ciclismo su pista in due circuiti tracciati all’interno dell’impianto. Le iniziative della Settimana per il 2015 si concluderanno infine domenica 27 settembre alle ore 9 con una escursione su due ruote nel territorio delle Terre d’Argine (35 km circa, ritrovo ore 9 davanti al Quicittà di via Berengario) a cura del circolo N.P. mentre sempre domenica prossima al centro commerciale Borgogioioso dalle 16 alle 19 si svolgeranno iniziative di educazione stradale per bambini in collaborazione con la Polizia municipale.
"Sarà una settimana intensa – ha detto Galantini – che servirà a stimolare la città su un tema molto sentito dai carpigiani. Da tempo questa amministrazione è impegnata nel portare avanti progetti di mobilità sostenibile, da C’entro in bici alla realizzazione di nuove piste ciclabili e di parcheggi dedicati, fino alla promozione di itinerari turistici su due ruote. E’ nostra ferma convinzione che sia necessario partire dalle nuove generazioni per instillare comportamenti civici di cittadinanza attiva e sostenibile, per crescere cittadini che siano consapevoli dell’importanza del rispetto del territorio e dell’ambiente grazie a manifestazioni come queste, realizzate in collaborazione con tanti soggetti privati e associazioni”.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here