Carpi e i suoi tesori su Rai 1

0
134

E’ iniziata con la processione dei velocipedi balordi da via Paolo Guaitoli  la puntata di Mezzogiorno italiano, l’estate dell’Expo dedicata a Carpi. Il programma di Rai 1 che punta a valorizzare i prodotti e i luoghi del Belpaese e manderà in onda la puntata dedicata alla Corte dei Pio, registrata il 9 luglio, la prossima settimana, nella fascia oraria tra le 11.45 e le 12.30. Ed è in Piazza Martiri che si è svolta la carrellata delle eccellenze locali: l’inviata Serena Magnanensi – circondata dalla Filarmonica cittadina, dagli operatori del settore e da alcuni cittadini curiosi – si è fatta illustrare il bello e il buono di aceto balsamico tradizionale, parmigiano reggiano e Lambrusco Salamino di Santa Croce, dai ragazzi della Scuola alberghiera Nazareno e dallo chef Carlo Gozzi, che ha anche illustrato le delizie della ‘mostarda fina’. Presenti anche il mitico Paolo Mengoli dei Jurassic Song, da sempre considerato il Morandino, che ha dedicato alcuni stornelli all’avvenente presentatrice, l’umorista Oscar Sacchi e lo storico atleta, campione mondiale e pilota delle Frecce Tricolore Antonino Caponetto, il quale ha introdotto il racconto della storia di Dorando Pietri. Non è mancata neppure l’occasione per parlare delle proposte del Castello dei Ragazzi e dell’Acetaia Comunale di Palazzo Sacchetti. Insomma un’altra occasione festosa per far conoscere Carpi, in un periodo nel quale sono tanti gli occhi puntati sulla nostra città.
Marcello Marchesini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here