Il benessere fa tappa a Carpi

0
224

Sport&Informa – due giorni di educazione allo sport e a una sana alimentazione: è questo il titolo della rassegna, giunta alla terza edizione, promossa da Ascom Confcommrcio-Fam di zona, in collaborazione con Club Giardino e Csi e il patrocinio del Comune di Carpi e Federazione Moda Italia. “La rassegna anche grazie a partnership sempre più prestigiose – ha sottolineato Massimo Fontanarosa, direttore Confcommercio Fam Carpi, Novi e Soliera – sta diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti della cultura del benessere psicofisico e gli appassionati di Spinning a livello provinciale. Confcommercio è diventata il punto di riferimento nella gestione dei servizi amministrativi  per le attività sportive carpigiane, dal livello dilettantistico a quello professionistico.  Così come nel Franchising riusciamo a essere un efficace Sportello di informazioni che si sta affacciando su un mercato in perenne mutamento. Attraverso questa due giorni dedicata alla pratica sportiva e a una sana alimentazione, desideriamo fare cultura e, allo stesso tempo, festeggiare, tutti insieme, in un clima propositivo e ottimista. Il motto della kermesse sarà: Andom Avanti”.
La rassegna prende il via venerdì 19 giugno, quando al Club Giardino, alle 18,30, si terrà una tavola rotonda sul tema: La pozione magica ti cambia la vita – Esercizio fisico adeguato, sana alimentazione e corretto stile di vita alla quale parteciperanno i medici Ferdinando Tripi e Gustavo Savino (del Servizio regionale Antidoping), Lorenzo Messina e Manuele Ferrari (Scienze Motorie) e Giuseppe Costantino, operatore olistico.
Sabato 20 giugno, dalle 19 alle 22, il programma della rassegna propone una Maratona di Spinning (iscrizioni numerate e a pagamento presso la sede di Colli Cicli e del Club Giardino o sul sito www.carpisport.it) in Piazza Garibaldi. “Due ore di pedalata con tanta musica dal vivo. Lo scorso anno hanno partecipato circa 80 persone, quest’anno ambiamo a numeri ancor più importanti. A tutti i partecipanti sarà consegnata la maglietta Andom avanti e il gruppo più numeroso verrà premiato. Ricordo che metà dell’incasso delle iscrizioni alla maratona sarà devoluto alla Fondazione Progetto per la Vita”, ha concluso Massimo Fontanarosa.
Buono sport a tutti!
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here