L’innovation day del Vallauri

0
129

Si svolgerà sabato 23 maggio, alle 17, presso la galleria del centro commerciale Il Borgogioioso, l’Innovation day dedicato ai progetti ecosostenibili messi a punto dagli allievi dell’Istituto Ipsia Vallauri. L’appuntamento, che rientra nell’ambito degli eventi dedicati al tema dell’Expo, ha un titolo emblematico, Il futuro è qui, e si propone di illustrare ai visitatori le start up pensate dai diversi indirizzi della scuola: lo schiaccialattine creato dal settore meccanico, la parabola alimentata da un pannello solare ideata dal settore elettrico, il sistema con Arduino che rappresenta un’idea innovativa a livello di microcomponentistica nell’ambito del processo lavorativo e, infine, un’importante idea basata sull’originalità dei materiali e sul riuso che l’indirizzo moda ha applicato efficacemente, alla creazione di abiti per diverse occasioni, compresi quelli da cerimonia. L’aspetto più interessante della didattica messa a punto dal Vallauri è proprio l’applicazione di un approccio basato sull’innovazione a tutto campo: dal prodotto al processo, al sistema o ai materiali nell’ambito di un corso di studi percepito, erroneamente, più pratico che teorico. I progetti sviluppati all’interno dell’istituto hanno inoltre un altro comune denominatore, sono ecosostenibili, fanno ricorso a energie rinnovabili, sono antispreco, recuperano, riattivano, riorganizzano, ripensano il know how acquisito e, proprio perché avvengono all’interno di aule scolastiche, in un ambito libero di sperimentare, sono l’esempio più concreto e brillante di quanto possa essere  ingegnoso l’innovation game degli studenti italiani. I ragazzi, insieme ai loro docenti, si confronteranno col pubblico in Galleria per dimostrare quale idea di futuro  possa essere contenuta nelle loro innovazioni e, soprattutto, testimonieranno che il futuro lavorativo e aziendale o nasce dall’innovazione oppure non esiste.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here