Tasi: seconda rata entro il 16 dicembre

0
18

L’amministrazione comunale di Carpi ricorda che la seconda rata della Tasi deve essere pagata entro il 16 dicembre prossimo.
Rammentiamo che devono pagare questo tributo (entrato in vigore il 1° gennaio 2014 come uno delle componenti dell’Imposta Unica Comunale e destinato alla copertura delle spese comunali ‘indivisibili’ come manutenzione strade, illuminazione pubblica, verde pubblico, polizia locale…) coloro che posseggano o detengano, a qualsiasi titolo, fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale, e aree edificabili, come definiti ai sensi dell’Imu. Sono esclusi dalla Tasi, per legge, i terreni agricoli.
A Carpi sono soggetti al pagamento della Tasi solo l’abitazione principale e le relative pertinenze (a eccezione degli immobili di categoria A1, A8 e A9 che sono invece tenute al pagamento dell’IMU) e i fabbricati rurali strumentali.
A Carpi nulla è dovuto dagli inquilini.
Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here