Ciclisti all’arrembaggio

0
58

Si è conclusa col botto la prima edizione carpigiana della European Mobility Week promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’impiego di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata.
Grazie all’organizzazione dell’Assessorato alla Mobilità, unitamente alle associazioni Comitatissimo della Balorda e Asd Velodogma, domenica 21 settembre, alle 17, oltre 500 persone si sono date appuntamento in centro storico per partecipare alla biciclettata più cool del momento: il biscione della Critical Mass, scortato dalle Forze dell’Ordine, si è snodato da Piazza Martiri alle vie del cuore cittadino, chiuso alle auto per l’occasione, fino alla periferia della Corte dei Pio. Otto chilometri di percorso durante i quali il corteo, lungo quasi un chilometro, si è dovuto spesso interrompere a causa del gran numero di due ruote: un evento davvero senza precedenti in città! Numerose le iniziative che hanno caratterizzato la Settimana Europea della Mobilità: dal bike polo al Parco delle Rimembranze alla serata Fiumi di biciclette promossa dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta sul tema della promozione del turismo a due ruote; dal Giretto d’Italia, il quarto Campionato nazionale della ciclabilità urbana alle attività di spinning dal vivo con Colli Cicli, dalla biciclettata promossa dal Gruppo Assistenza Familiari Alzheimer alla presentazione al circolo Mattatoyo del Piano Piste ciclabili del Comune di Carpi, insieme agli assessori Cesare Galantini e Simone Tosi.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here