Al ritmo dello sport, con lo sport nel cuore

0
463

Cardiologia e mondo sportivo. Saranno questi i due principali temi del convegno nazionale  “Al ritmo dello sport, con lo sport nel cuore” in programma a Carpi il 26 (inizio ore 14.00) e il 27 settembre (inizio ore 9.00) nell’Auditorium San Rocco (Via San Rocco, 1).
 
Il convegno è presieduto dal direttore della Cardiologia dell’Ospedale Ramazzini Stefano Cappelli, coordinato dai cardiologi Giampiero Patrizi e Elia De Maria e rivolto prevalentemente a medici cardiologi e dello sport, infermieri e tecnici. Collaborano all’organizzazione dell’incontro le più rilevanti società scientifiche cardiologiche e medico-sportive: cardiologi clinici,  ospedalieri (ANMCO), ambulatoriali (ARCA) e cardiologi aritmologi (AIAC). Hanno aderito inoltre la sezione provinciale modenese dei medici dello sport (FMSI) e il direttivo nazionale dei cardiologi dello sport (SIC-SPORT). L’evento ha ottenuto un ottimo riscontro da parte dei professionisti: gli iscritti, provenienti da tutta Italia, sono circa 250.
 
Nella prima giornata si tratteranno argomenti di natura strettamente cardiologica ed è prevista una lettura magistrale che sarà tenuta dal professor Gaetano Thiene, ordinario di Patologia cardiovascolare presso l’Università degli Studi di Padova, considerato un’autorità mondiale in tema di comprensione della morte improvvisa.
La seconda giornata verterà invece su tematiche prevalentemente relative allo sport. Anche in questo caso interverrà un esperto di rilevanza mondiale, il direttore del centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia del Policlinico San Donato a Milano  Riccardo Cappato, che terrà una lezione a metà fra il tecnico e il filosofico sulle future direzioni che potrà prendere la ricerca.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here