Aimag non ha autorizzato alcuna verifica

0
108

Si stanno moltiplicando le segnalazioni da parte di cittadini, in particolare a Santa Croce di Carpi e a Novi di Modena, che si sono ritrovati davanti alla porta di casa presunti operatori di Aimag che chiedono di entrare per controllare l’acqua potabile e, in particolare, per rilevare eventuali tracce di fibre di amianto. Aimag però avverte: "noi non abbiamo autorizzato alcuna verifica, non aprite la porta e avvertite le Forze dell’Ordine".
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here