Il segreto? Credere in se stessi!

0
172

Una mente in movimento la sua. Creativa e piena zeppa di idee ed entusiasmo, Maddalena Beltrami, graphic designer carpigiana, ha 26 anni e determinazione da vendere. La crisi? “C’è – ammette – è innegabile ma io avevo voglia di mettermi alla prova e ho deciso di scommettere su me stessa, aprendo uno studio creativo di graphic e web design. E sono felice”. Menta Balena è il frizzante nome scelto da Maddalena per questa nuova avventura: “e chi l’ammazza la menta? E’ una pianta tenace, che resiste in ogni condizione; mentre la balena, pacifica e forte, sa sempre quale direzione prendere,  è il mio animale guida”. Dopo un Diploma al Venturi, un corso di specializzazione alla Scuola Internazionale Comics a Reggio Emilia e tanta gavetta in agenzie di web design, “ho deciso che dovevo farcela da sola. Aprire una microimpresa pone sfide quotidiane: devi imparare a gestire la contabilità, coccolare i clienti, progettare siti, pianificare una strategia di comunicazione vincente, batter cassa… insomma ogni giorno racchiude tante novità e questo mi regala stimoli continui.  A volte è dura ma io non mi abbatto mai. Esco a fare una passeggiata per chiarirmi le idee e l’agitazione scompare”. Certo diventare liberi professionisti oggi non è cosa da tutti, ma inventarsi un lavoro è una strada che tanti giovani decidono di intraprendere per ritagliarsi uno spazio in un mercato sempre più saturo e difficile: “servono tenacia, autostima, coraggio e autodisciplina ma la sensazione di libertà che sperimenti è impagabile. Finalmente posso gestire e organizzare il mio tempo, dettare il mio ritmo alle giornate. Non sentirmi più soffocata dallo stress mi ha fatta letteralmente rinascere”. Maddalena, fidanzata col musicista jazz Elia Garutti, non ha mai pensato di “fuggire” all’estero: “a me piace vivere a Carpi, per questo ho inseguito un sogno e ho deciso di darmi una possibilità qui, tra le persone che amo e conosco, convivendo con loro le mie soddisfazioni e le mie incertezze. Andare all’estero significa ricostruire tutto daccapo, essere soli e non sapere cosa accadrà.  Io sono ottimista, credo in questo Paese e ho deciso di restarci”. Maddalena, a parte una grande passione per i cani, non ha hobby particolari: “sono pigra, lo sport non fa per me. Io adoro il mio lavoro: mi diverto ogni giorno lavorando. Studiare un logo, creare un sito web… è bellissimo. Rinasco ogni volta che mi siedo davanti a un monitor e a una tastiera per disegnare. Un’immagine può essere straordinaria. Potente. Il mio stile è lineare. Essenziale. Lascio che siano le immagini a comunicare”.
Una storia bella, come Maddalena. Che regala un pizzico di speranza e un sorriso aperto al futuro: “per farcela bisogna spegnere le informazioni negative e crederci. Per questo ho deciso di non ascoltare tutti coloro che mi scoraggiavano dicendo che il momento non era quello giusto, ho premuto l’acceleratore e mi sono presentata dal commercialista dicendo: Adesso mi spieghi come funziona. Menta Balena è quel che desideravo creare e oggi c’è. E’ già un bel passo avanti non credi?”.
Jessica Bianchi
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here