Un’avventura made in Carpi

0
217

Debutta col botto la nuova collezione Autunno – Inverno 2014/2015 della carpigiana Ean 13. Il brand di Cristina Carnevali e Francesco Russo si è infatti presentato, lo scorso 24 gennaio, con una dirompente sfilata nella nuova sede di via Campania, 2 alla presenza di numerosi buyer, autorità e ospiti d’eccezione i quali hanno scelto di vestire il marchio made in Carpi, dall’ex pornostar Franco Trentalance alla bellissima velina di Striscia La Notizia, Irene Cioni. L’evento è stato anche l’occasione per presentare il nascente sodalizio con un’altra consolidata realtà imprenditoriale cittadina: la Keyart della famiglia Romitti. Innovativo e con un fatturato in continua crescita, il brand Ean 13 sta vivendo uno straordinario momento di gloria: ideato dieci anni fa, il marchio è in evoluzione e racchiude uno spirito giovane, glam e sbarazzino. “Abbiamo deciso di unire le forze – ha spiegato Mauro Romitti – per dar vita a un progetto comune, per creare nuove energie, dare slancio all’economia della nostra città e continuare a investire nel made in Carpi”. Un’avventura, la loro, che darà forma e colore alle tante sfumature del fashion: “vestiremo la donna e la bambina. Il nostro desiderio – prosegue Romitti – è quello di far sentire grandi le bimbe e far tornare ragazzine le madri. Noi adoriamo Carpi, questa sinergia ci darà futuro e creerà nuove e interessanti possibilità”.  In un momento complesso come quello attuale, “vi sono delle realtà che riescono a guardare oltre la morsa della crisi, oltre la pressione fiscale e a puntare, con forza e volontà, alla qualità, investendo in bellezza”, ha aggiunto l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Carpi, Simone Morelli.  Esempi di “coraggio imprenditoriale”, come li ha definiti Carlo Alberto Medici di Lapam Moda, Ean 13 e Keyart si sono ufficialmente presentati insieme sul palcoscenico di Pitti Bimbo: “un successo – ha aggiunto Francesco Russo – che ci fa ben sperare. La partnership con Keyart è partita col piede giusto”. E dopo le parole, sono stati i capi griffati Ean 13 i protagonisti della passerella: “una collezione all’insegna della creatività più spinta”, ha concluso Russo.
A sfilare, capi in tessuti naturali e pregiati, arricchiti da disegni esclusivi e decorazioni, per una donna sportiva ma attenta alla moda del momento. Un total look impreziosito e reso scintillante da cristalli Swarovski originali e vezzose borchie. Interamente ideato e prodotto in Italia, Ean 13 Collection sta facendo la storia della nostra città. “In bocca al lupo ragazzi. Che possiate andare ancor più lontano”, è l’augurio lanciato, tra gli applausi dei presenti, da Franco Trentalance e Irene Cioni.
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here