Torna LaCarpiEstate

0
65

La programmazione de LaCarpiEstate 2013, curata dall’Assessorato alle Politiche culturali prevede un cartellone di circa 275 appuntamenti, con numerosi e differenti filoni, e realizzato grazie al sostegno di Argenta e Banco San Geminiano e San Prospero-Gruppo Banco Popolare. “La filosofia de LaCarpiEstate è quella di contribuire a migliorare la qualità e la vivacità della vita sociale della nostra città. Le sere estive sono il momento ideale per ritrovarsi e trascorrere insieme alcune ore di intrattenimento. Sono sempre di più le persone che trascorrono le vacanze in città a causa della difficile contingenza economica e alle quali è giusto offrire un’occasione di svago. LaCarpiEstate è un’iniziativa costruita con e per la nostra città, con decine di appuntamenti che spaziano tra linguaggi comunicativi e artistici diversi, nel tentativo di essere il più possibile inclusivi e soddisfare le aspettative e i desideri di tutti. Giovani, famiglie, bambini, tutti trovano spazio per stare insieme”, ha commentato l’assessore alle Politiche culturali Alessia Ferrari. Tra gli appuntamenti più importanti gli incontri di Ne vale la pena con personaggi del mondo della cultura (Pupi Avati che sarà sabato 29 giugno alle 21, in Piazza Garibaldi, Beppe Carletti e Andrea Biavardi). Torna nell’area antistadio di via Ugo da Carpi il ciclo di film all’aperto proposto da Cinema Ariston di San Marino e Circolo cinematografico Nickelodeon; i giovani potranno ritrovarsi nel Cortile di San Rocco da fine luglio al 14 agosto per gustarsi le serate di Coccobello organizzate dal Circolo Kalinka. Ci mancherà molto lo spazio verde del Mac’è! Uno spazio importante è riservato anche quest’anno a Così lontano così vicino, la rassegna che animerà le frazioni cittadine (grazie al sostegno di Sinergas) e che raccoglie appuntamenti di musica, letteratura e spettacolo per grandi e piccini. Confermati anche gli appuntamenti serali con Lugliodivino che, accanto all’intrattenimento musicale, offriranno l’opportunità di visitare le cantine del territorio, realizzati insieme a Cantina sociale di Carpi, Cantina sociale e Caseificio Oratorio San Giorgio di Santa Croce e Azienda agricola Verrini-Munari e in collaborazione con l’Assessorato all’Economia e Turismo.
Tanti gli appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie: fino al 30 agosto tutti i giovedì e venerdì sarà possibile divertirsi e giocare insieme con le serate de La dama della torre nel Cortile del Ninfeo e alla Torre dell’Uccelliera, mentre il Castello dei ragazzi proporrà laboratori, letture e spettacoli dedicati alla natura, in collaborazione con la San Rocco Arte e Cultura srl. Ci sarà uno spazio dedicato agli amanti dell’arte e della cultura, con le aperture serali della Torre della Sagra e dei Musei di Palazzo Pio, con visite guidate e intrattenimenti. E poi ancora la rassegna di Musica a Palazzo, a cura di Cefac, che propone opere e concerti nella suggestiva cornice di Palazzo dei Pio ed Emozioni di viaggio, con proiezioni di viaggi avventurosi a cura de L’angolo dell’avventura. Novità di quest’anno sono tre appuntamenti dedicati agli amanti del teatro contemporaneo, con interessanti e ironici monologhi all’interno del Cortile di San Rocco, organizzati a luglio dal Forum Teatro. Non possiamo dimenticare infine di segnalare l’importante presenza del festival Mundus, che riempirà di musica le serate di Piazzale Re Astolfo ad agosto. Infine la proiezione di documentari, cene letterarie e tanti appuntamenti proposti da bar, privati e associazioni, che anche quest’anno hanno voluto partecipare per vivacizzare la nostra città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here