Il potere creativo dell’immaginazione

0
99

Milano Marittima, lo scorso 8 giugno, ha mostrato il suo volto più bello, dando spazio alla creatività di numerosi artisti, con Land Art Ego, il primo aperitivo artistico della Fashion Night. Un’atmosfera sospesa, surreale, che ha offerto ai tanti visitatori la possibilità di fare un tuffo nella tana del Bianconiglio. Una piacevole parentesi dalla realtà insomma, uno straordinario inno alla fantasia in stile Alice nel paese delle meraviglie. Dalle 19 in poi, infatti, lo storico viale Gramsci si è trasformato in una galleria d’arte open air, con installazioni e performance artistiche. In particolare oggetti e manufatti della vita quotidiana hanno ricominciato a vivere, come se possedessero un loro ego, un loro respiro autonomo, abbandonando il loro specifico uso per diventare vere e proprie opere d’arte. Land Art Ego è stato organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cervia, dall’Associazione Culturale il Cerbero e da AnimaMundi. Tra gli artisti che hanno partecipato alla serata anche l’eclettica carpigiana Daniela Dallavalle, anima delle creazioni moda Elisa Cavaletti e Riccardo Cavaletti e di quelle per la casa Arte Pura e Home Jewels. Daniela, artista raffinata, ha portato nella città rivierasca alcune delle sue installazioni; creazioni dalle quali traspare tutta la sua passione per quanto può generare positività e benessere. “Amo far stare bene gli altri”, commenta Daniela Dallavalle, capace di dar forma ai tanti oggetti che fioriscono nella sua immaginazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here