Samorì “sbarca” anche a Carpi

0
66

Il MIR, Moderati in rivoluzione, il partito politico presentato dall’avvocato modenese Gianpiero Samorì, prende corpo anche a Carpi con la costituzione di un Coordinamento, presieduto dal professionista dottor Paolo Galli, che intende raccogliere consensi all’interno della fascia di elettorato moderato deluso e reso diffidente dall’attuale politica. Oltre a Galli, del Coordinamento fanno parte l’avvocato Elisabetta Cadossi, il medico Enzo Cacciatore, l’imprenditore Alessandro Bonaccorsi, il consulente immobiliare Angelo Giocolano, l’imprenditrice del settore abbigliamento Viviana Sivori e altri. Come ha dichiaratolo stesso Samori, il MIR intende rapportarsi con la società civile anche carpigiana per presentare poi i propri candidati alle prossime politiche sia al Senato che alla Camera. Il MIR intende proporre all’attenzione dell’elettorato un nuovo soggetto politico libero da tutele partitiche e condizionamenti economici nel quale possano rispecchiarsi, in una rinnovata etica, i più alti valori morali e sociali.
Il programma dettagliato è consultabile sul sito www.miritalia.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here