Don Martini e don Malagola tumulati a Rovereto

0
59

Sabato 27 ottobre saranno trasportate presso il cimitero di Rovereto di Novi le salme di don Ivan Martini e don Enrico Malagola, sacerdoti della Diocesi di Carpi deceduti, il primo in occasione del terremoto del 29 maggio e il secondo a causa di un peggioramento delle condizioni di salute, il 26 giugno.
L’arrivo a Rovereto è previsto nella mattinata di domani, intorno alle ore 11; i feretri saranno posti nella cappella del cimitero per la visita e la preghiera da parte dei fedeli della Diocesi. Alle 14.30 è prevista la benedizione e tumulazione.
Don Ivan Martini, sacerdote della Diocesi di Cremona giunto a Carpi come “fidei donum” e presente in Diocesi da circa vent’anni, è stato collaboratore nella parrocchia di Quartirolo, poi parroco a Budrione e Migliarina e infine a Rovereto, dove ha prestato servizio per sette anni.
Don Enrico Malagola era invece originario di Rovereto sulla Secchia, ma era incardinato nella Diocesi di Massa Marittima, dove aveva svolto il suo ministero sacerdotale; nel febbraio del 2011, per motivi di salute, aveva fatto ritorno in Diocesi ed era stato ospitato presso la Casa del Clero di Carpi.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here