Aleluna: dove tradizione e modernità si fondono

0
231

Frammenti di vetro colorato si rincorrono brillanti. Guizzi di luce da cui emergono scorci lontani, angoli profumati di Turchia. Echi di una Istanbul, densa di colori, voci e arte. Aleluna Luci & Colori (in corso Roma, 34) è tutto questo e molto di più. Capace di coniugare l’arte millenaria dell’impearo ottomano e la modernità dei nostri tempi, Aleluna racchiude la sapienza dell’artigianalità, tramandata di generazione in generazione, alle forme del design più contemporaneo. Oriente e Occidente si fondono qui in un mix unico e originale, grazie alla doppia anima del punto vendita, creata dall’architetto e interior designer di Istanbul Birol Kiran e dalla moglie, la stilista carpigiana Alessandra Carretti. Un’unione, la loro, di culture, gusti e tradizioni differenti, che traspare in ogni pezzo forgiato dalle mani di Birol o scelto dalla coppia nella terra di Costantinopoli e oltre. “Desideriamo stupire i nostri clienti con la bellezza dell’artigianato di un’area geografica quasi sconosciuta a Carpi. Per questo motivo – raccontano Birol e Alessandra – viaggiamo spesso dalla Turchia all’Afghanistan, sull’antica via della seta, alla ricerca di ornamenti unici. Tajikistan, Azerbaijan, Uzbekistan e Turkmenistan custodiscono tesori inimmaginabili: da preziosi tessuti a bigiotteria dalla fattura originale. Abbiamo quindi allargato l’offerta merceologica, importando morbide pashmine, tessuti per arredare la casa e bellissimi monili in pietre dure, naturali… Espressioni straordinarie di popoli lontani sinora introvabili in città”. Accanto alla ricerca continua di pezzi rari, Birol offre anche un servizio che va dalla consulenza alla progettazione d’interni. “Amo creare l’ambientazione perfetta, interpretando i gusti, le esigenze e i desideri di ciascuno. Donare un’anima alla casa è un’emozione straordinaria. Forme, colori, linee e dettagli possono dar vita a un’atmosfera unica, speciale. Insieme possiamo lavorare su un tema o una nuance e da lì, liberare la fantasia. Scaldare e illuminare l’ambiente con una pennellata d’oro o d’arancio o, al contrario, giocare con colori freddi e forme geometriche per conferire uno stile moderno ed elegante”. Ed ecco che, una tecnica millenaria come quella del mosaico può prendere nuova vita, arricchendo la seduta di uno sgabello, di un tavolo o di un lavabo. Oggetti dal gusto squisitamente contemporaneo in grado di stupire e incantare. Veri e propri quadri che portano la firma d’artista di Birol, sempre pronto a forgiare nuovi oggetti anche sulla base delle richieste della clientela, perché, come lui stesso spiega, “credo sia fondamentale cercare di dar forma ai desideri delle persone”. La scelta è ampia, poiché accanto ad applique, abat-jour, plafoniere, piantane, lampade da tavolo e sospensioni dalle infinite sfumature, vi è una vasta gamma di oggettistica realizzata in vetro-fusione, ovvero con vetro policromo lavorato rigorosamente a mano, dai portacandela ai magneti, dagli specchi alle cornici, dai portafoto ai vasi. Splendida anche la sezione dedicata alla ceramica: coppe e piattini da mettere sulla tavola, da appendere alle pareti o da utilizzare come originali bomboniere per siglare i momenti speciali della vostra vita. Frammenti d’arte a prezzi piccoli, perché “noi – spiegano Birol e Alessandra – vogliamo condividere questo progetto con tutti”. Un progetto nato per far gustare ai carpigiani l’anima più vera della Turchia e che la Corte dei Pio, da due anni a questa parte, ha accolto con gioia. Per info: www.aleluna.weebly.com e sulla pagina Facebook, Aleluna Carpi.
J.B.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here