Il vaccino che non c’è…

0
130

A seguito della complessa situazione che si è venuta a creare come conseguenza del divieto di utilizzo e al conseguente ritiro dei vaccini antinfluenzali prodotti dalla Ditta Novartis, l’Azienda Usl di Modena evidenzia che nella nostra provincia nessuna dose di vaccino è stata consegnata all’Azienda Sanitaria.
 
Si coglie inoltre l’occasione per evidenziare che il tempestivo  provvedimento adottato dal Ministero della Salute e l’Agenzia Italiana per il Farmaco (AIFA) è una conferma che il sistema di vigilanza, che prevede controlli da parte delle Ditte produttrici e successivi controlli da parte dell’Istituto superiore di Sanità, funziona in modo efficiente.
 
In queste ore sia a livello nazionale che regionale si sta definendo quali correttivi introdurre al fine di garantire comunque ai cittadini, nei modi e nei tempi adeguati, l’assistenza legata alla somministrazione del vaccino antinfluenzale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here