Vispo: una tre giorni da 3mila persone

0
31

Sono bastati tre giorni per dare una prova inconfutabile di quanto bene si possa fare attraverso lo sport. Sono bastati tre giorni di un Villaggio dello Sport itinerante che quest’anno, alla sua dodicesima edizione, ha abbandonato il centro storico del capoluogo, per portare un forte segno di solidarietà nell’Area Nord. Per capire realmente la portata di questo evento sportivo benefico organizzato dal Csi di Modena e di Carpi basti dire che oltre 3000 persone hanno partecipato alle iniziative del weekend appena concluso.
Dopo Finale Emilia e San Felice, la chiusura è stata fatta a Carpi: mentre in piazza Garibaldi migliaia di bambini venivano catturati dalle storie degli autori ospiti di Passa la Parola, in Piazza Martiri tutti, dai più grandi ai più piccoli, si sono cimentati nei più diversi sport delle società affiliate Csi presenti per la vera e propria apertura del Villaggio dello Sport. “Piazza Martiri ha ripreso vita dopo lunghi mesi di silenzio – ha commentato Guido Leporati, presidente del Csi di Carpi -. Rivedere la nostra piazza di nuovo gremita di persone, sentire il vocio di bambini e ragazzi che si stavano nuovamente divertendo nel nostro centro è stato davvero un risultato straordinario. Per non parlare del numero delle persone che hanno partecipato alle nostre iniziative: un successo incredibile che ci ha senza dubbio aiutato a tenere alta l’attenzione su Carpi e sui comuni limitrofi in cui lo stato di emergenza non si può ancora dire esaurito”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here