Riapre l’Oasi La Francesa  

0
40

Sabato 1° settembre dalle ore 14,30 alle 19, dopo la pausa estiva, riapre al pubblico l’oasi“La Francesa di Fossoli di Carpi.  L’ingresso è gratuito. Nonostante la terribile siccità che ha colpito tutto il comprensorio, l’attenta e parsimoniosa gestione dell’acqua della zona umida dell’oasi, ha permesso a moltissime specie di uccelli di nutrirsi e di riprodursi nelle stesse condizioni degli anni precedenti. In questi giorni è iniziato il ripasso migratorio, pertanto il numero di uccelli presenti è raddoppiato. Dal capanno del birdwatching si possono ammirare nella loro intimità una moltitudine di uccelli: germani reali, piro piro, aironi, pantane, martin pescatore, albastrello, sgarza ciuffetto, beccacini… Nel percorso natura è disponibile un’arnia di osservazione abitata dal oltre ottantamila api e si può vedere da vicino come producono il miele. Nello lo stagno didattico sono presenti le rare testuggini autoctone d’acqua dolce…
Al centro visite è allestita una mostra sulle osservazioni degli uccelli di palude durante l’intero anno, dal titolo E passano le stagioni. L’oasi rimarrà aperta al pubblico fino alla seconda domenica di novembre, con i seguenti orari: sabato pomeriggio dalle 14,30  alle 19 e domenica dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 19,30.
Durante gli altri giorni, l’oasi è disponibile solo per scolaresche o gruppi organizzati su prenotazione: 333.6747849.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here