Una serata per don Cavazzuti

0
64

Nell’estate 2012 ricorre il 25° anniversario dell’attentato subito in Brasile dal missionario don Francesco Cavazzuti. Era infatti il 27 agosto 1987 quando il sacerdote fu colpito da un colpo di pistola che lo rese cieco. “Le previsioni dei medici – spiega don Cavazzuti, che ha perdonato il suo attentatore – erano che sarei morto, o sarei diventato pazzo, oppure sarei rimasto paralizzato. Invece sono qui, vivo e posso fare un certo lavoro, anche se ho perso la vista. È il Signore che ha voluto proteggermi”.
Per ricordare questo evento, il Centro Missionario ha organizzato un’amichevole serata presso la parrocchia di Quartirolo di Carpi sabato 7 luglio. Alle 19 celebreranno la Santa Messa don Cavazzuti e i confratelli brasiliani padre Marques Alves Martins, padre Celismar Aurelio e padre Mauro Francisco dos Santos. Seguirà la cena conviviale durante la quale i sacerdoti porteranno la loro testimonianza sul lavoro missionario compiuto da don Cavazzuti a fianco dei suoi amati “senza terra”. Il ricavato sarà devoluto al Seminario della diocesi brasiliana di Goias. La serata è aperta a tutti.

Per informazioni: tel. 059 694231 (quota 25 euro)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here