Oltre 100 scosse in 24 ore

0
114

E’ proseguito per tutta la notte lo sciame sismico precedente e succcessivo al terremoto di magnitudo 5.9 che alle 4.04 di ieri ha colpito la pianura padana emiliana, provocando la morte di sette persone e numerosi crolli di edifici. Nelle ultime 24 ore sono state avvertite oltre cento scosse, l’ultima alle 7.24 di oggi, di magnitudo 2.5. Dopo il sisma 5.9 Richter, la replica più forte è avvenuta alle 15.18 di ieri, con magnitudo 5.1, che ha provocato altri crolli. Delle oltre 100 repliche, sei sono state di magnitudo compresa tra 4 e 5; una trentina di magnitudo tra 3 e 4, le altre di magnitudo inferiore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here