Iconografia dei sentimenti

0
122

Si terrà sabato 12 maggio alle 18, nella Sala Ex-Poste di Palazzo Pio, il vernissage dell’esposizione dei 19 progetti prodotti dai 17 autori che hanno partecipato a Iconografia dei sentimenti, la mostra organizzata dal Gruppo
Fotografico Grandangolo BFI e realizzata in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e con il patrocinio di Comune di Carpi e Federazione Italiana Associazioni fotografiche. Ricostruire attraverso le fotografie, messaggi giovanili e l’immaginazione di un figlio, il complesso di sentimenti dal quale è scaturito l’amore tra i propri genitori; la scoperta degli stati d’animo che i passanti mostrano, con l’espressione casuale e inconsapevole del volto, mentre camminano lungo la strada; le espressioni delle proprie passioni ‘incise’ sui muri della città attraverso le parole o le icone tracciate da una bomboletta spray; il senso del sacro e la contemplazione del Divino attraverso l’offerta della candela votiva; l’amicizia ai tempi dei rapporti di massa mediati dai social network. Questi sono soltanto alcuni degli ambiti d’indagine scelti dai fotografi partecipanti alla nuova esposizione. Dopo aver portato nella Sala Espostitiva della Biblioteca Loria il 150° anniversario dell’Unità d’Italia lo scorso anno, protagonisti di FotoCarpi12 saranno invece i sentimenti e gli stati d’animo. La manifestazione, in calendario sino al 27 maggio, sarà visitabile nelle giornate di sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19. Le iniziative del Gruppo Grandangolo però non si fermano qui e toccano anche le librerie La Fenice e Mondadori: se passeggiando tra gli scaffali della prima si potranno notare, oltre ai titoli sui dorsi di copertina, alcune anteprime dei progetti presentati alla Sala Ex-Poste, la seconda invece ospiterà Ostenda, un progetto di Claudio Montali dedicato a immortalare e trasmettere le suggestioni suggerite dalla contemplazione dei paesaggi nordici. Come di consueto, le esposizioni saranno affiancate da due conferenze – a ingresso gratuito – sul tema Contrasti, che daranno il la all’edizione di FotoCarpi del prossimo anno. Alla prima, mercoledì 23 maggio alle 21, interverrà Davide Tranchina mentre il 29, sempre alle 21, sarà la volta di Andrea Botto. Di seguito i nomi dei 17 fotografi in mostra, tra i 50 aderenti a un’associazione che, dal 1977, si occupa di promuovere e divulgare l’interesse per la fotografia in ambito locale e organizza, dal 1998, le esposizioni di FotoCarpi: Andrea Taddia, Cecilia Smanio, Claudia Galli, Claudia Galli, Claudio Montali, Danilo Baraldi, Dario Alberici, Elisa Forni, Erica Sacchetti, Francesco Ferrari, Gabriele Bartoli, Giovanni Bovi, Michele Grassi, Niko Mecugni, Pamela Lodi, Stefania Lasagni, Stefano Negri e Valeria Cremaschi. Cecilia Smanio e Mirco Carletti dell’agenzia fotografica Photo Bite, entrambi soci di Grandangolo, parteciperanno anche alla prestigiosa manifestazione Fotografia Europea 012 di Reggio Emilia, con due mostre, parte di un reportage svolto in Nepal nel novembre 2011.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here