La Lega Nord di Carpi al fianco di Maroni

0
173

Il segretario della Lega Nord di Carpi, Andrea Taschini, insieme ad Argio Alboresi, Enrico Gasparini Casari ed Euro Cattini sottolineano in un comunicato stampa la loro vicinanza – d’altronde da tempo dichiarata – a Roberto Maroni, prendendo le distanze con quanto sta accadendo ai vertici.
“Non avremmo mai pensato – scrivono – di vederci traditi nel nostro ideale di integrità, nella visione di una politica sana, che dovrebbe andare dal territorio fino al Governo Nazionale. Ma nella Lega Nord non c’è solo del marcio. Nel nostro movimento, ci sono bravissimi sindaci che governano dal più piccolo paesino sino alla Verona di Flavio Tosi. E, ancora, ci sono i governatori Cota e Zaia, i tanti amici militanti, sino ad arrivare a Roberto Maroni, Roberto Calderoli e Manuela Dal Lago.
Attualmente ci raduniamo intorno ai nostri elettori, per curare insieme le ferite dello stomaco, con la rabbia nel cuore, ma con la voglia di rialzarci in piedi per ricostruire la nostra casa, perché nella pulizia non saremo “Barbari e Sognatori”, saremo leghisti fino in fondo. Costi quel che costi. La Lega Nord di Carpi può vantare una sua integrità morale e parlare serenamente. Non gridiamo “siamo maroniani” perché fa tendenza o per comodità. La Lega Nord di Carpi è schierata da tempo, in maniera aperta con Maroni e oggi siamo pronti più che mai, con vigore, nel sostenerlo appieno nella guida del movimento. Determinati comunque ad evitare infantili e rovinose spaccature”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here