E’ monsignor Cavina il nuovo vescovo di Carpi

0
91

Benedetto XVI ha nominato oggi monsignor Francesco Cavina, finora officiale
presso la Segreteria di Stato vaticana, nuovo vescovo di Carpi. La nomina è avvenuta dopo che il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi presentata dal
precedente vescovo, mons. Elio Tinti, per raggiunti limiti di età. Monsignor Francesco Cavina, classe 1955, ha condotto i suoi studi in Teologia Dogmatica e in Diritto Canonico prima a Bologna e poi a Roma, presso la Pontificia Università Lateranense. E’ stato ordinato sacerdote il 15 maggio 1980 nella cattedrale di Imola. E’ stato, tra l’altro, vice rettore del Seminario regionale
di Bologna, cancelliere vescovile, canonico della Cattedrale di Imola, giudice presso il Tribunale di Bologna. Dal 1996 a oggi é stato officiale presso la Segreteria di Stato, nella sezione
per i Rapporti con gli Stati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here