Premiata l’identità italiana

0
78

Lunedì 24 ottobre, ad Abbadia San Salvatore di Siena si svolta la premiazione del cortometraggio L’identità italiana, realizzato nell’autunno 2010 dagli alunni dell’Istituto Meucci di Carpi. L’Associazione culturale Osa in collaborazione con enti e associazioni territoriali e nazionali indice ogni anno il concorso nazionale Video sconosciuti, rivolto a tutte le scuole primarie e superiori e a gruppi amatoriali. Il corto del Meucci è stato premiato per l’edizione 2011 del concorso con la seguente motivazione: “Cosa significa sentirsi italiani? Ed essere italiani? L’interessante cortometraggio sull’identità italiana realizzato dai ragazzi del Meucci e del Cattaneo di Carpi prova a dare delle risposte attraverso la duplice natura di questo originale film-corto: l’inchiesta sociale, operata con una serie di interviste “vox pop”molto riuscita, per contenuti, ritmo e coralità, e la fiction con finale dolce-amaro, le cui buone riprese e le ottime interpretazioni attoriali divertono e invitano alla riflessione sull’io e sull’altro”. Il cortometraggio è nato lo scorso anno scolastico con l’intenzione di raccogliere due proposte importanti rivolte alle scuole superiori dal Comune di Carpi: la prima, Adotta un monumento, voleva celebrare il 150° dell’Unità d’Italia chiedendo ai ragazzi di “appropriarsi” di un monumento locale per raccontarlo a modo loro; la seconda, Promesse d’identità, s’inseriva in attività rivolte agli studenti sul tema dell’identità adolescenziale. Due insegnanti, rispettivamente dell’Istituto Meucci e Cattaneo, Alessandra Gasparini e Susanna Pedrazzini, hanno pensato di fondere le due proposte, ideando e organizzando la realizzazione di un cortometraggio-documentario che riflettesse il modo di vivere la propria condizione d’italiani da parte di ragazzi provenienti da vari paesi del mondo, frequentanti la scuola, che si sono confrontati con i compagni di origine italiana. Le classi coinvolte sono state la 2°A e la 2°S. Il monumento che si è voluto celebrare è quindi L’identità italiana, identificata con l’incontro tra ragazzi provenienti da tradizioni, usanze e culture diverse che si sono reciprocamente interrogati sulla loro italianità. Il corto è stato presentato il 16 dicembre 2010 nell’ambito dell’iniziativa Promesse d’identità e il 19 marzo 2011 in occasione delle celebrazioni del centocinquantesimo presso il Teatro Comunale di Carpi. Un’ulteriore proiezione rivolta ai genitori degli alunni partecipanti e alla cittadinanza si è tenuta l’8 aprile presso l’Auditorium della Biblioteca Loria. Le riprese del film sono di Marco Maselli e Stefano Cattini, dell’Associazione Culturale Sequence.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here