Le fa il malocchio ma lei chiama la Polizia

0
60

In seguito alla segnalazione telefonica di una giovane ragazza tunisina, gli agenti di Polizia sono intervenuti in Piazzale Donatori di sangue, quello dell’Ospedale, dove una signora di circa 65 anni la stava molestando.
Mentre la giovane passeggiava per tornare a casa veniva raggiunta dalla donna che le chiedeva insistentemente del denaro. Ricevuta più volte risposta negativa, la donna, originaria della Sicilia ma nomade, dopo aver pronunciato alcune parole senza senso, dichiarava alla giovane di averle fatto il “malocchio” e richiedeva la somma di 200 euro per liberarla, altrimenti sarebbero accadute gravi sventure alla giovane ed alla sua famiglia.
La donna, che aveva tentato di allontanarsi all’arrivo della Volante, veniva accompagnata in Commissariato, fotosegnalata, e le veniva notificato un divieto di ritorno nel comune di Carpi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here