Iscriviti alla newsletter

Sfoglia il giornale ovunque tu sia e in qualsiasi momento, iscriviti alla newsletter per ricevere ogni settimana Tempo sulla tua e-mail.

×
Tenta il suicidio sdraiandosi sui binari in attesa del treno, ma un Carabiniere le salva la vita
Carpi | 09 Febbraio 2019

Si era sdraiata sui binari, in corrispondenza del passaggio a livello di via Remesina, in attesa del treno ma un Carabiniere l'ha tratta in salvo. Alle 7.35 di questa mattina una casalinga 52enne, carpigiana, ha tentato di togliersi la vita ma un militare della Compagnia di Carpi, libero dal servizio e in sosta con la propria auto a ridosso del passaggio a livello, dopo aver capito le intenzioni della donna ha reagito prontamente. L'uomo ha scavalcato i binari, l'ha afferrata e portata al sicuro poco prima del passaggio del convoglio, fermatosi a circa trenta metri di distanza. La donna, in stato di shock, è stata trasportata all’ospedale Ramazzini di Carpi, dove è stata ricoverata. Pare che il gesto sia da ricondurre a un disagio psichico della 52enne. Il traffico ferroviario è poi ripreso regolarmente dopo pochi minuti.


Ultime notizie

Scarica l'App
Il giornale
in edicola
Sfoglia il giornale
Rubriche del Tempo
Altre notizie