Ciliegie e amarene amiche della nostra salute

L'estate porta con sé una varietà di frutti deliziosi, ma pochi sono amati quanto le ciliegie e le amarene. Questi piccoli frutti non sono solo gustosi, ma nascondono un tesoro di benefici che li rendono un'ottima aggiunta a una dieta sana. Scopriamo insieme le proprietà terapeutiche di questi frutti. La rubrica del farmacista Vitor Chiessi.

0
339

L’estate porta con sé una varietà di frutti deliziosi, ma pochi sono amati quanto le ciliegie e le amarene. Questi piccoli frutti non sono solo gustosi, ma nascondono un tesoro di benefici che li rendono un’ottima aggiunta a una dieta sana. Scopriamo insieme le proprietà terapeutiche di questi frutti. Le ciliegie, con il loro colore vivace e il sapore dolce, sono più di una semplice delizia estiva. Questi frutti contengono una serie di nutrienti essenziali e composti bioattivi che possono contribuire a migliorare la salute generale. Le ciliegie sono ricche di antiossidanti, in particolare antociani e quercetina. Gli antiossidanti aiutano a combattere i radicali liberi, riducendo il danno ossidativo alle cellule e promuovendo la salute generale. Questi composti sono importanti per la prevenzione di malattie croniche cardiovascolari. Studi hanno anche dimostrato che le ciliegie sempre grazie agli antociani possono aiutare a ridurre l’infiammazione. Il consumo regolare di ciliegie può aiutare a ridurre i sintomi di condizioni infiammatorie come l’artrite. Sono anche una fonte naturale di melatonina, un ormone che regola il ciclo sonno-veglia. Consumare ciliegie o succo di ciliegia può aiutare a migliorare la qualità del sonno, rendendole un’ottima scelta per chi soffre di insonnia o disturbi del sonno. Sembra che 100 ml di succo puro contengano 0.15 mg di melatonina. Gli antociani presenti nelle ciliegie possono infine aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL (il “colesterolo cattivo”) e migliorare la salute dei vasi sanguigni, riducendo così il rischio di malattie cardiache.

Le amarene, simili alle ciliegie ma dal sapore più aspro, offrono un profilo nutrizionale altrettanto impressionante. Questi frutti sono noti per le loro potenti proprietà. Come le ciliegie, anche le amarene sono ricche di antiossidanti, in particolare antociani e vitamina C. Questi composti aiutano a combattere lo stress ossidativo e riducono l’infiammazione nel corpo. Studi hanno dimostrato che il succo di amarena può ridurre il dolore muscolare post-allenamento e migliorare il recupero muscolare. Questo effetto è particolarmente utile per gli atleti e le persone con artrite. Grazie all’elevato contenuto di vitamina C, le amarene possono inoltre contribuire a rafforzare il sistema immunitario. La vitamina C è essenziale per la produzione di collagene, la guarigione delle ferite e la protezione contro le infezioni. Possono aiutare a regolare il metabolismo dei carboidrati e dei grassi, contribuendo a mantenere livelli di zucchero nel sangue stabili.

Ciliegie e amarene non sono solo deliziose, ma offrono anche una vasta gamma di benefici. Dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie al supporto per il sonno e la salute cardiovascolare, questi piccoli frutti sono importanti nell’alimentazione quotidiana come supporto. Aggiungere quindi ciliegie e amarene come tali o come succo o marmellata alla vostra dieta estiva può contribuire senza dubbio al vostro benessere generale.

Vitor Chiessi