Il remix di Festivalbar di Alessandro Palazzo è il brano dell’estate targato Carpi

Alessandro Palazzo, cantautore originario di Vasto, da anni cittadino carpigiano, ha annunciato la pubblicazione del remix del brano Festivalbar. Il remix è il frutto della collaborazione con il produttore Luca Zanarini, dj della ormai ex discoteca Picchio Rosso di Formigine e amico storico di Vasco Rossi.

0
1950
Alessandro Palazzo e Luca Zanarini

Dopo essersi fatto conoscere con brani e videoclip allegri e ironici come L’uomo perfetto e Florida che l’hanno portato a esibirsi in occasione di serate e apparizioni televisive, Alessandro Palazzo, cantautore di origini vastese carpigiano d’adozione da diversi anni, quest’estate è pronto a far ballare con il remix di Festivalbar, un suo brano uscito nel 2023 che ha attirato l’attenzione di dj Luca Zanarini. Il remix è il frutto della collaborazione con il produttore Luca Zanarini che ha curato la musica e che, qualche anno fa, ha mixato le canzoni Cosa succede in città e T’immagini di Vasco Rossi. “Ho avuto la fortuna di conoscere Luca Zanarini a una festa di compleanno – ha spiegato Palazzo – e per me è stato un grande onore che abbia scelto di lavorare al remix di un mio brano, e che lo stia facendo a conoscere anche ad altri dj della zona e non solo.  Inoltre, sarà una grande gioia il fatto che lo suonerà in occasione delle serate Remember Picchio Rosso facendola ascoltare e ballare a tantissima gente. Festivalbar è una canzone allegra, estiva, ballabile e ottimista perché va tutto bene quando si ha la fortuna di avere a fianco qualcuno a cui vogliamo bene. Nel brano c’è anche un pizzico di nostalgia per il famosissimo programma musicale televisivo Festivalbar, simbolo degli Anni Novanta. Io e Luca vi invitiamo a ballarla nelle serate estive in arrivo”.

Stai lavorando a nuovi brani?

“Sì sto lavorando a nuove canzoni che probabilmente usciranno a settembre-ottobre. Il remix di Festivalbar è stata una piacevole parentesi”.

Il videoclip della canzone è disponibile su Youtube con immagini che ci riportano agli Anni Novanta: https://youtu.be/JCcpFUFbBbk?si=qqdpXBmOpmec7UhD

Chiara Sorrentino