Sabato 25 maggio l’evento finale di Recuperiamoda

Appuntamento nel Cortile del Palazzo dei Pio alle 18 (ingresso libero): gli studenti e le studentesse del Vallauri hanno creato il loro personalissimo capo di abbigliamento, dando vita a un vero e proprio outfit, con tanto di accessori, ma partendo da un materiale già vissuto.

0
635

L’evento finale del progetto RecuperiaModa, giunto alla seconda edizione, è in programma sabato 25 Maggio nel Cortile del Palazzo dei Pio alle 18 (ingresso libero): studentesse e studenti esibiranno le loro creazioni durante una sfilata finale negli spazi suggestivi del castello di Carpi.

Il progetto RecuperiaModa unisce Lapam Confartigianato Imprese – Modena, Reggio Emilia, Recuperandia (Centro Operativo di #PortaAperta Carpi), I.P.S.I.A. G.Vallauri e ha l’obiettivo di dare una seconda vita ai capi di abbigliamento. L’iniziativa è nata dalla passione della docente Silvia Barletta, con l’obiettivo di evitare gli sprechi e in un’ottica di sostenibilità e di economia circolare. Il progetto coinvolge le classi seconde, terze e quarte dell’indirizzo moda del Vallauri. Gli studenti e le studentesse si sono recati presso il magazzino di Recuperandia per creare, partendo dal disegno, il loro personalissimo capo di abbigliamento, dando vita a un vero e proprio outfit, con tanto di accessori, ma partendo da un materiale già vissuto.