La circolarità nel fashion, un incontro a Carpi

Il tema della sostenibilità e del riuso nella moda, anche alla luce delle nuove normative internazionali che stanno per entrare in vigore, diventano sempre più centrali: Carpi Fashion System promuove La circolarità nel fashion, un incontro pubblico aperto agli operatori del comparto, per conoscere i contributi e le opportunità in campo per la crescita e lo sviluppo sostenibile delle imprese. L’appuntamento è mercoledì 10 aprile, dalle ore 9.00 alle 11.30, presso la Sala delle Vedute di Palazzo Pio.

0
370

Il tema della sostenibilità e del riuso nella moda, anche alla luce delle nuove normative internazionali che stanno per entrare in vigore, diventano sempre più centrali: Carpi Fashion System promuove La circolarità nel fashion, un incontro pubblico aperto agli operatori del comparto, per conoscere i contributi e le opportunità in campo per la crescita e lo sviluppo sostenibile delle imprese. L’appuntamento è mercoledì 10 aprile, dalle ore 9.00 alle 11.30, presso la Sala delle Vedute di Palazzo Pio.

La mattinata, introdotta dalla Vice Sindaco Stefania Gasparini, sarà aperta dall’intervento di Massimo Garuti che illustrerà gli interventi di innovazione a favore delle PMI previsti dal piano di lavoro del Carpi Fashion System per il 2024, a cui seguirà Marco Ottolenghi, che illustrerà il Report circolarità delle imprese di Carpi.

A esaminare invece le opportunità per le imprese saranno Roberto Ricci Mingani, della Regione Emilia-Romagna, che esporrà il Bando per la promozione dell’economia circolare e la riduzione dei rifiuti nel sistema produttivo regionale, i Programmi di Open Innovation del progetto PNRR EocsistER, mentre del Bando Rafforzamento delle competenze per la transizione industriale, digitale e green parlerà Giovanni Di Donato, della Fondazione Democenter-SIPE.

L’iniziativa è a partecipazione gratuita, previa iscrizione a https://bit.ly/CFS100424