Il Paradriving ha fatto tappa a Carpi e a Novi

Il viaggio in carrozza per persone con disabilità ha sostato al Circolo Guerzoni per il pranzo

0
1721

Ha fatto tappa questa mattina a Carpi il Paradriving 2023, viaggio in carrozza da Modena a Verona, rivolto a persone con disabilità, organizzato da Azienda agricola Villa Forni e ASD I’m Possible, due realtà impegnate in progetti di equitazione integrata.

Partiti in mattinata da Modena, gli equipaggi (con una settantina di partecipanti) si sono fermati a Carpi per il pranzo al Circolo “Guerzoni” dove ad accoglierli e a salutarli a nome della comunità carpigiana era presente l’assessore al Sociale Tamara Calzolari. Dopo il pasto e la sosta nel parco adiacente il circolo, la carovana si è diretta alla volta di Novi, sede di arrivo della prima tappa.

Il Paradriving 2023 arriverà a Fieracavalli a Verona nella mattinata di venerdì. Sono utilizzate carrozze trainate prevalentemente da pariglie di cavalli di razze italiane, per valorizzare e promuovere la varietà e la qualità dell’allevamento nazionale. Quest’anno il viaggio coincide con la conclusione del progetto Una carrozza per tutti promosso da Sport&Salute in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Equestri.