Furto a Soliera, arrestato uno dei due ladri

All’arrivo dei militari due uomini parzialmente travisati sono fuggiti verso le campagne limitrofe. I Carabinieri li hanno rincorsi, fermandone uno: a essere immobilizzato è stato un 29enne che si è opposto all’arresto con violenza, facendo cadere a terra un militare e ferendolo. Recuperata una parte della refurtiva oltre a vari attrezzi per lo scasso abbandonati durante la fuga.

0
2173

Nella tarda serata di sabato, a Soliera, i Carabinieri sono intervenuti presso un’abitazione, poiché poco prima era giunto alla Centrale Operativa 112, l’allarme telefonico di furto in atto. All’arrivo dei militari due uomini parzialmente travisati sono fuggiti verso le campagne limitrofe. I Carabinieri li hanno rincorsi, fermandone uno: a essere immobilizzato è stato un 29enne che si è opposto all’arresto con violenza, facendo cadere a terra un militare e ferendolo. Recuperata una parte della refurtiva oltre a vari attrezzi per lo scasso abbandonati durante la fuga. Il 29enne è stato arrestato per furto in abitazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni, mentre la refurtiva restituita al legittimo proprietario.  L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Modena, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.