Fiori, scacchi, musica e giochi in corso Roma

Si parte domani con Lavanda del lago: un villaggio con caratteristiche casette color lilla e una serie di postazioni allestite fino a domenica 10 settembre (dalle ore 10:00 alle 20:00) per compiere un percorso multisensoriale tra prodotti artigianali, laboratori e cura del corpo.

0
1609

Prende il via domani, giovedì 7 settembre, un ricco calendario di appuntamenti promosso da Comune e associazione CarpiLab per valorizzare corso Roma, in particolare la zona resa pedonale dopo i lavori di riqualificazione.

“E’ un calendario di eventi pensato e organizzato con la collaborazione dell’associazione CarpiLab nell’ottica di valorizzare, fin da subito e in modo concreto, il nuovo corso Roma” spiegano gli assessori Stefania Gasparini e Davide Dalle Ave. “Si tratta di una serie di opportunità e occasioni di rilancio per un zona riqualificata della nostra città, fruibile e funzionale anche per ospitare spettacoli, iniziative culturali, mostre-mercato, giochi e attività per bambini e ragazzi”. Si comincia con Lavanda del lago, un villaggio con caratteristiche casette color lilla e una serie di postazioni allestite fino a domenica 10 settembre (dalle ore 10:00 alle 20:00) per compiere un percorso multisensoriale tra prodotti artigianali, laboratori e cura del corpo. Sabato 16 settembre, a latere del Festivalfilosofia, farà tappa in corso Roma la Filatrice di sogni, affascinante performer indaffarata a filare e cantare, mentre le sue mani intrecciano mani e gomitoli colorati di sogni, segreti, pensieri e parole da donare ai passanti. Sabato 23 e domenica 24 settembre, nell’ambito della seconda edizione di Emilia Food Fest ci saranno il Carillon vivente, il Corteo storico con sbandieratori, armigeri, musici, dame e cavalieri sfila in meravigliosi abiti rinascimentali e la Brianza Parade, spettacolo bandistico itinerante ispirato ai Drum & Bugle Corps americani: musica in movimento da vedere e da ascoltare, con arrangiamenti musicali di forte impatto e coreografie sorprendenti. Il mese di settembre si chiude sabato 30 con un torneo di scacchi rivolto a ragazzi e adulti per sfide all’ultima mossa. Nel mese di ottobre il corso ospiterà poi Carpinfiore, mostra mercato di piante, fiori e materiale per il giardinaggio (sabato 7 e domenica 8); lo Scombussolo con strumenti e attrezzature ludiche adatte a bambini dai 5 anni in su e e adulti, tra cui giochi di abilità, giochi dell’elastico, giochi di lancio e giochi d’ingegno (sabato 14); e Ultramarket, il mercatino del modernariato e del lavorato a mano (sabato 21 e domenica 22). Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e non è richiesta la prenotazione.