Ho avuto sete e Lions Club Alberto Pio consegnano 9mila euro alla città di Faenza colpita dall’alluvione

Al sindaco faentino Massimo Isola sono andati 4.500 euro da parte di Ho avuto sete e altrettanti da parte del Lions Club Alberto Pio di Carpi. Le due associazioni erano rappresentate, rispettivamente, da Paolo Balestrazzi, Anna Bulgarelli e Cristina Ascari.

0
784
Da sinistra Isola, Bulgarelli, Ascari e Bellelli

Il sindaco di Carpi Alberto Bellelli ha partecipato questa mattina in Municipio a Faenza alla consegna di 9mila euro raccolti da due realtà carpigiane a favore della cittadina romagnola devastata dall’alluvione: al sindaco faentino Massimo Isola sono andati 4.500 euro da parte di Ho avuto sete e altrettanti da parte del Lions Club Alberto Pio di Carpi. Le due associazioni erano rappresentate, rispettivamente, da Paolo Balestrazzi, Anna Bulgarelli e Cristina Ascari.

Da sinistra Isola, Balestrazzi e Bellelli

Appena dopo la tragedia di maggio, Carpi si era “gemellata” con la cittadina ravennate, inviando mezzi e volontari della Protezione Civile, macchine idropulitrici e, nelle settimane successive, anche personale amministrativo e tecnico dell’Unione Terre d’Argine in aiuto agli uffici comunali dell’Unione della Romagna Faentina.