Miss Anguria pesa 121 chilogrammi

La manifestazione è stata organizzata dalla Pro loco di Novellara con il supporto del Comune di Novellara e del Consorzio di tutela dell'Anguria reggiana Igp.

0
1056

La Rocca di Novellara ha ospitato sabato sera 29 luglio le premiazioni di Miss Anguria 2023 e ha vinto la storica gara il Casotto Scarlassara di Cadelbosco Sotto con un frutto di 121 chilogrammi. Per l’azienda una grande soddisfazione nonostante il rammarico per il furto di ben otto angurie giganti da gara subito a inizio stagione. Probabilmente sarebbero state anche più grosse. Il secondo posto se lo è aggiudicato l’azienda Ivan Bartoli con un frutto di 89 chili mentre al terzo posto si è classificata l’azienda Brioni con un’anguria di 88 chili. Entrambe le aziende sono di Novellara.

La manifestazione è stata organizzata dalla Pro loco di Novellara con il supporto del Comune di Novellara e del Consorzio di tutela dell’Anguria reggiana Igp.