Gli incidenti stradali dall’inizio dell’anno nel territorio dell’Unione sono stati 438

Ha preso il via la nuova campagna mirata per la sicurezza stradale, condotta dalla Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine e dedicata al controllo dei dispositivi interni di sicurezza delle auto, dalle cinture ai seggiolini dei bambini.

0
601

Ha preso il via la nuova campagna mirata per la sicurezza stradale, condotta dalla Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine e dedicata al controllo dei dispositivi interni di sicurezza delle auto, dalle cinture ai seggiolini dei bambini. I dati forniti dalla Polizia Locale dell’Unione attestano che i sinistri stradali dall’inizio dell’anno, nei territori di competenza, sono stati 438: secondo i dati Istat riferiti all’incidentalità in Italia, la distrazione alla guida rientra tra i comportamenti errati che sono più frequentemente causa di incidente stradale, insieme alla velocità troppo elevata e al mancato rispetto delle regole di precedenza e del semaforo. “Le campagne mirate della Polizia Locale – commenta il comandante della Polizia Locale dell’Unione, Davide Golfieri  s’inseriscono in un ampio progetto di sicurezza stradale finalizzato alla tutela della sicurezza stradale e la prevenzione degli incidenti stradali. Mettersi alla guida di un veicolo è un atto di responsabilità verso se stessi e gli altri, soprattutto gli utenti deboli della strada. Per questo è necessario intensificare i controlli di polizia stradale che il nostro personale svolge quotidianamente nel territorio dell’Unione Terre d’Argine”.