Bimbo di 4 anni cade dalla finestra, tragedia sfiorata a Rimini

Al momento dell'incidente il piccolo era a casa coi nonni e i genitori, entrambi di nazionalità straniera e residenti nel Comune di Carpi, ma stavano ancora dormendo. Probabilmente a causa del caldo, la finestra al secondo piano era stata lasciata aperta e il bimbo sarebbe caduto dopo essersi arrampicato sul balcone. Ha riportato la frattura del bacino e altri traumi ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

0
1001

Un volo di cinque metri. Attimi di terrore ieri, mercoledì 5 luglio, intorno alle 8,30 del mattino, per un bimbo di cinque anni caduto da una finestra dell’appartamento dei nonni in piazzale Cesare Battisti a Rimini. 

Il bambino, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in elicottero al Bufalini di Cesena: non in pericolo di vita, ha riportato la frattura del bacino e altri traumi ed è ora in prognosi riservata.

Secondo le verifiche degli agenti al momento dell’incidente il bambino era a casa coi nonni e i genitori, entrambi di nazionalità straniera ma residenti nel Comune di Carpi, ma stavano ancora dormendo. Probabilmente a causa del caldo, la finestra al secondo piano era stata lasciata aperta e il bimbo sarebbe caduto dopo essersi arrampicato sul balcone. Sono state le grida del bambino a far capire ai genitori e agli altri parenti cos’era accaduto e ad allertare i soccorsi.

Ulteriori indagini saranno effettuate a carico dei genitori da parte della polizia.