Nuova sede per la Guardia di Finanza, qualcosa si muove

Non sono passate inosservate le “trivelle” in azione da alcuni giorni su un terreno in via Nuova Ponente, tra Radio Bruno e la pista di atletica. Le indagini geognostiche in corso sono condotte su mandato del “MIT - Ministero delle infrastrutture e dei trasporti”, spiegano dall’Agenzia del Demanio, e sono propedeutiche alla realizzazione della nuova caserma della Guardia di Finanza.

0
954

Non sono passate inosservate le “trivelle” in azione da alcuni giorni su un terreno in via Nuova Ponente, tra Radio Bruno e la pista di atletica.

Le indagini geognostiche in corso sono condotte su mandato del “MIT – Ministero delle infrastrutture e dei trasporti”, spiegano dall’Agenzia del Demanio e sono propedeutiche alla realizzazione della nuova caserma della Guardia di Finanza.

Il 2 dicembre 2021 è stato infatti firmato l’atto con il quale il Comune di Carpi ha ceduto allo Stato il diritto di superficie, per 99 anni, su un’area di 3.212 metri quadrati, per la realizzazione della nuova Caserma della Compagnia della Guardia di Finanza di Carpi, attualmente in locazione passiva. 

“La realizzazione della nuova sede – proseguono dall’Agenzia del Demanio – avverrà con fondi, pari a 3,1 milioni di euro, stanziati dalla Guardia di Finanza, che ha affidato il ruolo di stazione appaltante al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, attraverso una convenzione stipulata a maggio 2021. L’area in questione è stata consegnata alla Guardia di Finanza a gennaio del 2022”.  Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Col. Gianluca Capecci in visita a Radio Bruno lo scorso novembre aveva dichiarato che “serviranno almeno tre anni prima di traslocare dall’attuale sede di via Torino e garantire spazi adeguati affinché le Fiamme Gialle possano garantire un efficace presidio nell’area nord della provincia di Modena e in particolare nell’area di Carpi e comuni limitrofi.

Il bando di gara europeo per la progettazione esecutiva è stato pubblicato, le indagini geognostiche in loco sono in corso… insomma qualcosa si sta decisamente muovendo…

Jessica Bianchi