Papa Francesco benedice il Festival delle Abilità Differenti

Sono arrivati i graditissimi saluti e auguri del Santo Padre, Papa Francesco, per la XXV edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti attualmente in corso.

0
546

Sono arrivati i graditissimi saluti e auguri del Santo Padre, Papa Francesco, per la XXV edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti attualmente in corso.

Lo scorso 25 febbraio, al termine dell’esibizione in Vaticano dell’Orchestra Scià Scià della Coop Nazareno  e dell’Orchestra della Scuola media A. Pio di Carpi nel corso dell’Udienza in Sala Nervi, Enrico Zanella (Direttore Scià scià) aveva personalmente consegnato a Papa Francesco il book Festival 2022 con tutte le immagini e le descrizione della manifestazione dello scorso anno.

Questo il testo della lettera, inviata a nome del Pontefice, dalla Segreteria di Stato vaticana a Sergio Zini, presidente della Nazareno Cooperativa: “Pregiatissimo Signore Sergio Zini, in occasione dell’Udienza generale del 15 febbraio scorso, anche a nome degli studenti e dei musicisti delle orchestre Scià Scià e Alberto Pio di Carpi, ha indirizzato al Santo Padre Francesco espressioni di filiale gratitudine , accompagnandole con il dono di una pubblicazione. Sua Santità, Che ha apprezzato il devoto gesto e i sentimenti che lo hanno suggerito, esorta a proseguire nel generoso impegno volto a favorire, attraverso progetti artistici e formativi, la riabilitazione, l’integrazione ed il benessere delle persone con fragilità psico-fisiche. Il Papa, mentre affida Lei e gli Operatori di codesta Cooperativa alla materna protezione della Vergine Maria, di cuore vi imparte la desiderata Benedizione Apostolica, fonte di ogni grazia celeste, che volentieri estende a quanti prenderanno parte alla XXV Edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti, con l’augurio che lo Spirito Santo conceda a ciascuno la forza illuminante dei suoi ineffabili doni. La saluto cordialmente, con sensi di distinta stima”, Mons. Roberto Campa.