Armato di roncola semina terrore fra i passanti a Correggio

Si aggirava nei pressi di un bar di Correggio, lo scorso 20 maggio, poco dopo la mezzanotte, in evidente stato di agitazione impugnando una roncola e seminando terrore fra i passanti e gli avventori dell’esercizio pubblico. Denunciato dai Carabinieri un 29enne reggiano.

0
5191

Si aggirava nei pressi di un bar di Correggio, lo scorso 20 maggio, poco dopo la mezzanotte, in evidente stato di agitazione impugnando una roncola e seminando terrore fra i passanti e gli avventori dell’esercizio pubblico. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di San Martino in Rio che hanno notato un 29enne in stato di agitazione.  Nel vano tentativo di convincerlo a uscire dal bar per poter procedere a un normale controllo, l’uomo ha opposto resistenza e, nel tentativo di fuggire, ha procurato ai Militari lievi ferite. 

Sul posto è quindi giunto a supporto un equipaggio del Radiomobile della Compagnia Reggio Emilia. I militari riusciti ad immobilizzare il 29 enne reggiano, dopo aver recuperato la roncola nascosta nel frattempo sotto un’autovettura parcheggiata a pochi metri del bar, lo hanno condotto presso gli uffici della stazione dei carabinieri di Correggio e denunciato con l’accusa di porto abusivo di armi, violenza e resistenza, lesioni personali aggravate.