Agenti della Polizia Locale dell’Unione Terre d’Argine impegnati a Faenza per prestare aiuto

15 agenti della Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine sono arrivati a Faenza per supportare i colleghi impegnati nel prestare soccorso alla popolazione alluvionata.

0
799

15 agenti della Polizia Locale dell’Unione delle Terre d’Argine sono arrivati a Faenza per supportare i colleghi impegnati nel prestare soccorso alla popolazione faentina  alluvionata. Il servizio prevede un avvicendamento di 4 agenti per turno, dal 21 maggio al 4 giugno 2023,  che porteranno aiuto nei territori interessati da frane e dissesti, oltre a recapitare beni di prima necessità alle famiglie rimaste isolate e assistere le persone che devono abbandonare le proprie case. Tra i compiti assegnati agli agenti dell’Unione Terre d’Argine sono previsti anche il supporto alle strutture locali nell’affrontare l’emergenza che ha investito la Romagna, il presidio anti sciacallaggio e la gestione della viabilità. La situazione è critica. Anche l’Unione della Romagna Faentina è rimasta sott’acqua, gli agenti arrivati a Faenza si mobiliteranno per aiutare e superare, quanto prima, lo stato di emergenza. Un aiuto fra Unioni di Comuni con caratteristiche simili  nella nostra Regione.